Recensione Degrado The Walking Dead 8×03

Recensione Degrado The Walking Dead 8×03

The Walking Dead ITA presenta l’unica ed inimitabile Recensione Degrado dell’episodio 8×03

 

Rick: Tu sei coso… Montales!

Morales: Morales.

Rick: È uguales.

Morales: No, è Morales.

Rick: Della Favolas?

Morales: Solo Morales.

Rick: Giudy?

Morales: Cosa?

Rick: Suca! Giudy Morales?

Morales: Rick basta, sono Morales e ti sto puntando una pistola in faccia. In più ho chiamato i Salvatori e…

Rick: Pensavo fossi morto, invece sei imMortales!

Morales: Puercaputazorradetumadreysuconcha SONO SOLO MORALES. E TU SEI UN ASSASSINO RICK, SEI UN MOSTRO ASSASSINO!

Rick: Sì, ma non farmi la Morales proprio tu… Comunque hai una faccia familiare, ci conosciamo?

Morales: Ci rinuncio. Ma tanto è fatica sprecata, perché stanno arrivando a portarti da Negan.

Rick: Tu sei Negan?

Morales: NO, SONO MORALES! Cioè, aspetta, sì, sono un po’ anche Negan.

Rick: Calmati coso, anche io ho subito delle perdite. Lori, Sciuein… Andrea… Glenn! Cazzo, l’ha ucciso proprio Negan, gli ha spappolato il cranio con la sua mazza da baseball, è stato un inizio di stagione spettacolare!

Morales: Figata! Peccato me lo sia perso…

Rick: Chiedi a Negan, dovrebbe avere una foto!

Morales: Ah, grazie, glielo chiedo dopo! Ma… non senti anche tu una strana voce?

Fantasma di Dale: Oh, complimentoni Rick! Grazie per avermi escluso dall’elenco dei morti del gruppo originale. Bell’amico di merda, tu e quel piccolo figlio di puttana di tuo figlio.

Rick: Ehm, NO.

Morales: Sticazzi, comunque preparati perché i Salvatori sono quasi qui.

Rick: SalvatorE. Uno. E mio.

Morales: Eh?

Daryl: Suca.

Rick: MA CHE HAI FATTO, HAI APPENA UCCISO…

Daryl: So chi era.

Rick: …T-Dog.


Fine del fanservice momento bello della puntata. Perché poi va beh, muore Eric Chione, ma tanto lo sanno anche i sassi che Aaron si consolerà tra le braccia caritatevoli di Gesù. Cooooomunque, sì, dai spendiamo due parole su Chione Eric: era un bravo ragazzo, un po’ pallido e col naso aquilino, ma aveva sicuramente un gran buciodeculo cuore. Ci mancherai. MARAMEO!


Da bambini preferivate andare a Catechismo o rimanere a casa a guardare le Tartarughe Ninja? Sì, se siete a leggere la Recensione Degrado un po’ lo sospettavo, e anche oggi ci schiereremo con Morganello anziché con Gesù. Ma tanto si sa, ora per Jesus ogni vita è preziosa, per Morgan ogni vita è inutile, poi sarà il contrario e ancora il contrario. Addio Morgan, va’ e insegna ai vaganti che non sono i soli ad essere fuori di melone. Ogni riferimento al melone della discordia è puramente casuale. E anche oggi il Salvatore che ha ammazzato il figlioccio di Ezecoso muore domani.


A proposito di Ezecoso, la sua avanzata verso l’estinzione dei Salvatori procede bene, sembra Hitler durante la campagna di Polonia.

Ma niente dura per sempre. Le armi che stavano cercando Rick e Daryl sono state spostate indovinate dove? Addosso alla compagnia teatrale del Re, che ha la prova definitiva che le armature da soft-air che indossano non servono a un cazzo. Molto più utile, invece, l’armatura umana.


IL RITORNO DEL RE

No, non Ezecoso, l’unico ed indiscusso Re di The Walking Dead è Gregorio Fregancazzo, al quale – giustamente – Fregancazzo di Padre Gabriel, di stare con Negan piuttosto che con Maggie, gli frega solo di campare e ubriacarsi.

In meno di 5 minuti:

  • torna con la coda tra le gambe
  • negozia il suo ingresso ad Hilltop con la persona che ha tradito e tentato di uccidere
  • offende il tizio che l’aveva aiutato
  • nega l’ingresso ai suoi ex-alleati
  • mangia i pancake di una bambina
  • si autoproclama imperatore del Giappone.
  • Imita Jack Nicholson in Shining!

Ma ha anche dei difetti!


BONUS: Rick aggiunge Grazia Graziella alla lunga lista di figli non suoi.

 

Precedente The Walking Dead Episodio 100: Tutti gli Easter Egg Successivo Recensione Degrado The Walking Dead 8x04

Rispondi