Robert Kirkman sulla 7° stagione di The Walking Dead

Cred

Negan è stato senza dubbio il personaggio più atteso per effettuare il passaggio dal fumetto alla Serie TV. Il creatore di The Walking Dead Robert Kirkman si è già espresso a sufficienza sulle reazioni dei fan sul cliffhanger, ma recentemente ha rilasciato un’intervista a UPROXX, in cui parla di futuri cliffhanger, della performance di Jeffrey Dean Morgan e della settima stagione.


Quando gli è stata fatta la domanda sulle reazioni del finale di stagione, Kirkman ha risposto “so che voi siete scontenti, ma credetemi. Le cose funzioneranno e basta. La settima stagione sarà fenomenale e sarete molto felici quando vedrete la première che, insieme al finale della sesta stagione, formerà un lungo episodio. Tutto avrà un senso, quando lo vedrete.”

“Questa cosa può sembrare arrogante o che noi non vogliamo ammettere che la gente non sia entusiasta di come sia finito l’episodio. E questo è sbagliato, principalmente perché abbiamo iniziato a scrivere la settima stagione già a gennaio. Quando avete visto il finale della sesta stagione, noi eravamo molti, moltissimi, episodi più avanti. E quando la gente dice “oh mio Dio, spero non lo facciano davvero” e noi non l’abbiamo fatto, è rassicurante. Mentre ora tutti dicono “beh, dato che il finale è andato così, ora faranno questo”, e noi non l’abbiamo fatto”.

TWD_616_GP_1113_0143-RT

Inoltre, Kirkman crede che la performance di Jeffrey Dean Morgan si sia persa nel trambusto generale. “Uno dei problemi che ha causato il cliffhanger è che la gente non stia parlando abbastanza della prestazione di Jeffrey Dean Morgan. Credo che sia assolutamente perfetto nei panni di Negan. Penso che la sua presenza dia qualcosa in più all’intera serie. E so che le persone non hanno amato la parte del cliffhanger, ma mi piace pensare che fino a quel momento, tutto era grandioso e gli spettatori erano incollati allo schermo.”

TWD_616_GP_1112_0183-RT

Polemiche a parte, Kirkman ha avvertito che la Serie non sarà liscia come l’olio da qui in avanti. “Credo che le persone stiano tenendo poco in considerazione il fatto che Jeffrey Dean Morgan e Negan siano nella Serie, ora, e che cose del genere accadranno più o meno in tutti gli episodi della settima stagione. Non saranno necessariamente altri cliffhanger, non voglio spaventare nessuno. Però Negan sarà una presenza (e una minaccia) costante che cambierà ogni cosa.”

Kirkman si è infine assicurato di rassicurare i fan: “forse ho detto cose simili in passato, ma vi prometto che Negan sarò diverso. La settima stagione sarà fantastica e non potrei essere più eccitato di così!”


E voi siete eccitati in vista della settima stagione?

Potete leggere il resto dell’intervista QUI.

[via]

Rispondi