The Walking Dead Story: Capitolo 5

Clicca qui per il CAPITOLO 4


The Walking Dead Story

Capitolo 5: Giorni 300 (circa) – 321

Giorno 300 (circa)

  • La terza stagione inizia in primavera, con il gruppo alla ricerca di cibo in una non meglio specificata cittadina della Georgia. Sono stanchi, affamati e non si sono mai fermati stabilmente fin dal giorno 83. Era autunno alla fine della seconda stagione, ed il gruppo è sopravvissuto all’inverno muovendosi di casa in casa e, come sostiene T-Dog, girando intorno senza una meta.
  • Il gruppo lascia una casa dopo essersi fermato lì per pranzo (un gufo, un barattolo di burro di arachidi e una confezione di senape – Rick non vuole che Carl mangi il cibo per cani trovato nella casa) quando arriva un gruppo di vaganti. Decidono di aggirarli passando per un’altra cittadina in cui erano già stati prima di dirigersi ad ovest attraverso Newman, Georgia, per evitare l’orda, che ammonta circa a 150 vaganti. T-Dog e le donne lavano i vestiti e raccolgono acqua, mentre Daryl e Rick vanno a caccia. Ma invece di trovare degli animali, trovano una prigione: Rick elabora un piano per impadronirsene prima che faccia buio. Il gruppo ha successo e celebrano intorno al fuoco, ma Rick anticipa loro che domani dovranno entrare all’interno della prigione, visto che ora sono solo nel perimetro recintato.
  • Lori avrebbe già dovuto partorire; sono passati almeno 270 giorni da quando è rimasta incinta. Parlando con Carol, Daryl chiama il bambino “Piccolo Shane”, indicando che il bambino sia stato concepito prima del ritorno di Rick (giorno 60). Inoltre, il bambino è potenzialmente uno dei motivi per cui Lori e Rick parlano a malapena, in aggiunta ai sensi di colpa per la morte di Shane.

Giorno 301

  • Rick, Daryl, T-Dog, Glenn e Maggie uccidono i vaganti oltre i cancelli, per ripulire la prigione ed entrare al suo interno. Tra i vaganti, alcuni sono poliziotti in tenuta antisommossa, difficilissimi da uccidere. Alla fine riescono ad entrare e assicurarsi un posto sicuro all’interno della prigione.
  • Da qualche altra parte, Andrea è malata ed è tenuta in vita da Michonne, la quale vorrebbe abbandonare l’area ma non prima che Andrea si senta meglio. Alla fine le due lasciano la città scortati dai due vaganti senza braccia di Michonne.

Giorno 302

  • Lori comunica ad Hershel la paura che il bambino sia morto e che, eventualmente, potrebbe mangiarla dall’interno.
  • Rick, Daryl, T-Dog, Glenn, Maggie e Hershel cercano la mensa, ma decine di vaganti li sorprendono. Glenn e Maggie si separano dal gruppo. Un vagante, apparentemente morto, morde Hershel alla caviglia.
  • Il gruppo trova la mensa chiusa stranamente con delle manette dall’esterno. Rick amputa la gamba di Hershel per evitare che l’infezione si diffonda ed Hershel sviene. Degli uomini sbucano da dietro un vetro.
  • Daryl e T-Dog portano i prigionieri – Tomas, Andrew, Big Tiny, Oscar e Axel fuori dalla stanza ma quasi nessuno bada a loro, essendo più preoccupati per Hershel. Lo portano quindi al Blocco C dove Carol e Lori medicano il moncherino sotto gli occhi lacrimanti di Maggie e Beth.
  • I prigionieri arrivano al blocco e spiegano di come siano rimasti chiusi in quella stanza per 294 giorni e non hanno idea di cosa stia succedendo fuori. I due gruppi fanno un accordo: liberare insieme un blocco da dare ai prigionieri in cambio di metà del loro cibo.
  • Carl trova l’infermeria della prigione e prende delle bende per Hershel, dopo aver ucciso due vaganti.
  • Mentre puliscono il blocco per i prigionieri, Big Tiny viene graffiato da un vagante e ucciso a sangue freddo da Tomas, che libera intenzionalmente altri vaganti per spingerne uno contro Rick, con l’intenzione di ucciderlo. Rick lo uccide con un Machete. Andrew attacca Rick e scappa via, ritrovandosi nel cortile infestato dai vaganti. Rick lo segue e lo chiude fuori.
  • Glenn aiuta Carol a uccidere i vaganti nel cortile così che lei possa far pratica di parto cesareo con i morti, nell’evenienza che Hershel non dovesse farcela. Qualcuno la guarda dai cespugli fuori dai cancelli della prigione.
  • Rick, T-Dog e Daryl lasciano Oscar e Axel nel blocco appena ripulito e tornano al Blocco C, dove scoprono che Lori ha salvato la vita di Hershel. Rick è sollevato e attenua un po’ i toni verso sua moglie. Chiacchierano su un pontile e Rick le tocca la spalla, l’unico segno di affetto mostratole in sette mesi.

Giorno 303 (circa)

  • Michonne e Andrea scoprono la città di Woodbury e incontrano il Governatore, dopo aver assistito allo schianto di un elicottero che ha causato la morte di due soldati. Un terzo uomo, il tenente Welles, viene portato in città e interrogato. Michonne uccide i suoi vaganti domestici, esaminati poi da Milton. Andrea reincontra Merle.

Giorno 304

  • Il giorno seguente, il Governatore rintraccia i soldati rimanenti, fingendosi amichevole. Li fa uccidere e ruba le loro provviste.
  • Tornato a Woodbury, dopo un discorso ai cittadini, rientra a casa sua e fissa degli acquari pieni di teste di vaganti, tra le quali è presente quella del tenente Welles.

Giorno 305

  • A Woodbury, Michonne scopre dei fori di proiettile e sangue fresco sul veicolo militare portato a Woodbury dal governatore.
  • Andrea dà a Merle le indicazioni per raggiungere la fattoria di Hershel.
  • Andrea e Michonne pianificano di lasciare Woodbury per andare verso la costa, considerata più sicura da Michonne, ma Andrea la convince a rimanere ancora un paio di giorni.

Giorni 303/309

  • Oscar e Axel ripuliscono il loro blocco per tutta la settimana.
  • Il gruppo mangia e dorme. Accumulano dei vaganti morti nel campo della prigione.
  • Andrew si aggira per la prigione spiando il gruppo.
  • Glenn e Maggie passano un po’ di tempo insieme da soli nella torre di guardia.

Giorno 309

  • Andrew si infiltra nella prigione con un cervo e lo usa come esca per attirare i vaganti.
  • Il gruppo continua a ripulire la prigione. Axel e Oscar esprimono le loro difficoltà a Rick, il quale non vuole averli nel suo gruppo.
  • Hershel sta meglio e inizia a camminare con le stampelle. Rick, Daryl e Glenn stanno recuperando della legna per bruciare i corpi, quando un mucchio di vaganti emerge dalla prigione. Il gruppo si separa: Carol e T-Dog insieme in prigione, Beth e Hershel insieme in una cella, Lori, Carl e Maggie insieme in prigione, Rick, Glenn e Daryl con i prigionieri, mentre gli allarmi della prigione iniziano a suonare. T-Dog viene morso.
  • Carol e T-Dog scappano e quest’ultimo, moribondo, si sacrifica per salvarla.
  • Rick e il suo gruppo raggiungono la sala dei generatori per spegnere le sirene. Arriva Andrew con un’ascia ma Rick lo disarma. Nella lotta, Rick perde la pistola: Oscar la raccoglie, uccide Andrew e la rende a Rick.
  • Lori, Carl e Maggie sono nella sala dei boiler e Lori inizia il travaglio. Prova a far nascere il figlio con un parto naturale, ma senza successo. Maggie pratica un taglio cesareo. Il bambino nasce, ma Lori muore. Carl le spara per evitare che si rianimi.
  • Tutti si dirigono al cancello principale. Rick vede il corpo di T-Dog. Daryl nota la fascia di Carol e pensa sia morta. Nel cortile principale, Rick sente il pianto di un bambino. Si dirige all’interno a cercare Lori, ma Maggie lo ferma. Rick piange disperato.
  • Daryl è determinato nel cercare cibo per bambini per evitare di perdere un altro membro del gruppo. Maggie lo accompagna ad un asilo nido. Maggie recupera il necessario mentre Daryl uccide un opossum.
  • Rick entra in prigione e va fuori di sé. Va nella stanza in cui Lori ha partorito e vede il suo sangue, il proiettile ma non il corpo. Invece vede un vagante con la pancia enorme. Dopo aver realizzato che il vagante in questione avesse mangiato Lori, lo pugnala ripetutamente.
  • Il Governatore dà una festa a Woodbury. Più tardi, spazzola i capelli della sua figlia zombie che prova a morderlo. Intanto Michonne vede degli zombie tenuti prigionieri e li uccide con la katana. Qualcuno la vede e viene portata dal Governatore. Quest’ultimo dice ad Andrea che Michonne spaventa la gente di Woodbury quindi le due donne decidono di andarsene. Ma all’ultimo momento Andrea cambia idea e solo Michonne va via. Nel frattempo Merle e altri uomini catturano dei vaganti.
  • Viene inscenata una battaglia tra gladiatori con gli zombie a Woodbury.

Giorno 310

  • Daryl lascia dei fiori sulla “tomba” di Carol.
  • Il Governatore “gioca” con sua figlia Penny.
  • Neil, Crowley e Tim muoiono durante il tentativo di catturare Michonne che scappa, ma severamente ferita. Incontra Glenn e Maggie in una città vicina ma non interagisce con loro. Merle, che faceva parte della squadra per catturare Michonne, cattura Glenn e Maggie e li porta a Woodbury. Michonne prende il cibo per neonati che stavano per prendere Glenn e Maggie e si dirige verso la prigione. Merle mente al governatore riguardo alla fuga di Michonne.
  • Daryl, Oscar e Carl decidono di ripulire la prigione dai vaganti del giorno prima. Daryl nota una porta bloccata dal corpo di un vagante morto e al suo interno trova Carol, ancora viva.
  • Andrea discute col Governatore  e si mette di guardia, dove conosce Haley.La sera fa sesso col Governatore.
  • Rick “parla” con Amy, Jim, Jacqui e Lori al telefono. Dicono a Rick che sono al sicuro, ora, e che ora deve prendersi cura della “sua” bambina. Rick torna dal suo gruppo e vede Michonne fuori dalla prigione.
  • Rick salva Michonne che viene portata dentro, curata e interrogata. Rick scopre che Carol è viva. Il gruppo scopre attraverso Michonne che Glenn e Maggie sono stati catturati. Il gruppo decide di salvarli con una squadra composta da Rick, Daryl, Oscar e Michonne.
  • Merle tortura Glenn per avere informazioni su suo fratello e lo fa “giocare” con un vagante, che Glenn uccide. Il governatore “tortura” Maggie facendola spogliare. Lei, sentendo i rumori della stanza di Glenn, confessa al Governatore l’ubicazione della prigione, dopo che questi aveva minacciato di sparare a Glenn.
  • Andrea e Milton conducono esperimenti su Michael COleman, un malato terminale di cancro alla prostata.
  • Tyreese e i suoi sono messi alle strette nei boschi. Donna viene morsa. Raggiungono la prigione e vi entrano. Vengono salvati da Carl. Donna viene uccisa da Tyreese prima che si trasformi.
  • Glenn e Maggie provano a scappare ma vengono scoperti.
  • Rick e il suo gruppo entrano a Woodbury. Michonne sparisce. Trovano Glenn e Maggie e li salvano. C’è uno scontro a fuoco tra il gruppo di Rick e i soldati di Woodbury. Rick ha un’allucinazione su Shane. Oscar muore, Daryl scompare e Rick scappa con Glenn e Maggie.
  • Michonne riappare a casa del Governatore e uccide Penny. Attacca anche il governatore ferendolo ad un occhio. Andrea la vede e Michonne se ne va.
  • La dottoressa Alice Stevens cura il Governatore che non si fida più di Merle.
  • Il plotone di Rick si riunisce fuori Woodbury e si mettono a cercare Daryl.
  • Nell’arena c’è un meeting. Il Governatore, Martinez, gli altri soldati di Woodbury e i cittadini sono presenti. Merle viene preso in custodia per tradimento. Riappare Daryl, Andrea è shoccata.
  • Rick e Maggie salvano Daryl e Merle. Haley muore. C’è una breccia nelle mura di Woodbury.

Giorno 311

  • A Woodbury regna il caos. Richard Foster viene ucciso dai vaganti entrati in città.
  • Verso la prigione, Daryl e Merle si separano da Rick e gli altri.
  • Tyreese e il suo gruppo fa conoscenza con gli altri componenti del gruppo alla prigione. Secondo Hershel, Judith ha a malapena una settimana, anche se è nata due giorni prima. Donna viene sepolta.
  • Il gruppo di Rick arriva alla prigione. Mentre Hershel convince Rick a far rimanere Tyreese e Michonne, Rick ha un’allucinazione di Lori e dà di matto, intimandole di andarsene. Il gruppo di Tyreese, spaventato, fugge via dalla prigione.

Giorno 312

  • Mentre controlla la prigione, Rick ha un’allucinazione di Lori. Rick corre verso di lei e la incontra poco fuori dalla prigione. Michonne lo guarda, confusa. Glenn prende il comando ora che Rick e Daryl non ci sono. Glenn prende la decisione di fortificare la prigione. Porta poi Carl nell’area in cui Tyreese aveva avvistato la breccia dalla quale sono passati i vaganti.
  • Merle e Daryl sono in una foresta e cercano cibo. Merle sostiene che il Governatore abbia massacrato gli abitanti della prigione. Inoltre sospetta che Daryl stia tentando di tornarvici. Daryl sente un bambino piangere. Poco dopo trovano un gruppo che sta combattendo dei vaganti su un’autostrada. Daryl e Merle aiutano gli sconosciuti a combattere. Daryl punta la balestra verso Merle quando quest’ultimo prova a saccheggiare la loro macchina. Il gruppo va via.
  • Il Governatore chiede ad Andrea di prendere il comando di Woodbury per un po’. Andrea non è sicura di poterlo fare. Il Governatore dubita della lealtà di Milton.
  • Daryl decide di tornare alla prigione. Merle è convinto che Rick non lo vorrebbe mai con sé. Durante la discussione Merle strappa via la giacca di Daryl e scopre le cicatrice inflittegli dal padre.
  • In prigione, Hershel prova a fermare Glenn dall’andarsene ma senza successo. Chiede a Rick di tornare in prigione, lui rifiuta e confessa di vedere Lori. Intanto, Carol e Axel stanno parlando del fratello di quest’ultimo, quando proprio Axel viene colpito da un proiettile in testa sparato dal Governatore, arrivato davanti alla prigione. Rick si ripara dalla raffica di fuoco dei soldati di Woodbury. Beth e Carl trovano riparo dietro un muro nella torre di guardia. Maggie porta fuori dalla prigione alcune armi e uccide la guardia nella torre. I soldati cessano il fuoco e un camion sfonda la recinzione della prigione, facendo entrare i vaganti nel cortile. L’autista del camion fugge via incolume. Rick, che ha finito i colpi, viene salvato da Merle e Daryl. Il Governatore e i soldati rimasti vanno via dalla prigione. Rick, Merle e Daryl riescono ad entrare in prigione.

Giorno 313

  • Il gruppo discute dopo l’attacco del Governatore. Merle sostiene che sarebbero dovuti scappare nella notte. Rick decide che il gruppo debba difendere la prigione da altri attacchi. Hershel prova a far tornare Rick alla realtà. Carl gli suggerisce di smettere di essere il leader per potersi riposare.
  • Il Governatore prepara un esercito per assalire nuovamente la prigione. Andrea gli chiede il permesso di visitare la prigione e ci va accompagnata da Milton.
  • Il gruppo discute della presenza di Merle. Hershel e Rick sostengono che comunque è il fratello di Daryl e che ha esperienza militare. Hershel scopre che Merle leggeva la Bibbia a Woodbury. Merle sostiene che il Governatore ucciderà tutti.
  • Milton informa il Governatore dei piani di Andrea e lui gli suggerisce di aiutarla. Milton aiuta Andrea ad amputare le braccia e la mascella di un vagante per usarlo allo stesso modo di Michonne. Andrea e Milton incontrano il gruppo di Tyreese. Milton li conduce a Woodbury.
  • Carl e Maggie vedono Andrea con il binocolo e Carl informa il resto del gruppo. Andrea viene accolta con cautela dal gruppo, visti i recenti fatti. Viene perquisita da Rick e le vengono elencate le morti degli altri membri del gruppo. Carol chiede ad Andrea di uccidere nel sonno il Governatore. Ad Andrea viene data una macchina e torna a Woodbury.
  • Andrea arriva a Woodbury ed informa il Governatore della sua visita alla prigione. Più tardi, dopo che Andrea ha fatto sesso col Governatore, scende dal letto e prende un coltello, per poi rendersi conto di non essere in grado di ucciderlo.
  • Rick pianifica un giro per il giorno seguente, per cui cercare armi in grado di pareggiare la potenza di fuoco del Governatore.

Giorno 314

  • Rick, Carl e Michonne guidano fino alla vecchia stazione di polizia di Rick in cerca di armi. Sulla strada ignorano un autostoppista. Poco dopo la loro auto rimane impantanata nel fango e vengono circondati dai vaganti. Li fanno fuori e spostano la macchina. Arrivano alla stazione di polizia per trovarla completamente saccheggiata. Rick suggerisce di controllare i bar a cui aveva firmato il porto d’armi prima dell’apocalisse.
  • Mentre cercano le armi, notano una strada piena di trappole e segnali di pericolo. C’è uno scontro a fuoco tra il gruppo e il proprietario della strada, che viene colpito da Carl e sviene. Toltagli l’armatura, Rick scopre che si tratta di Morgan Jones.
  • Trovano un sacco di armi e munizioni a casa di Morgan e vari messaggi scritti sul muro, compreso uno che descrive la morte di Duane, suo figlio. Carl chiede a Michonne di aiutarlo a cercare una culla per Judith.
  • Carl distrae Michonne e scappa via. Quando Michonne lo ritrova, si scopre che Carl voleva solo recuperare la foto di sua madre da un bar. Michonne lo aiuta a prenderla.
  • Quando Morgan si sveglia, non riconosce Rick e lo accoltella. Rick lo immobilizza e gli mostra il walkie-talkie. Morgan si ricorda e gli dice che Jenny ha ucciso Duane. Morgan dà a Rick armi e munizioni ma rifiuta il suo invito ad andare con loro in prigione.
  • Rick, Carl e Michonne vanno via. Sulla strada verso la prigione, trovano il corpo dell’autostoppista. Prendono il suo zaino e proseguono il viaggio.

Giorni 314/316

  • Rick e il gruppo della prigione scaricano le armi e le provviste dalla macchina nel cortile della prigione. Uno scout li guarda e torna a Woodbury. Andrea decide di far incontrare Rick e il Governatore.
  • Lo scout dice al Governatore cos’ha visto alla prigione. Il governatore formula un piano per il suo incontro con Rick.

Giorno 317 (circa)

  • Di mattina presto, il Governatore arriva sul luogo dell’incontro per nascondere una pistola e del whiskey. Arrivano Rick, Daryl e arrivano, seguiti da Andrea, Martinez e Milton.
  • Il Governatore e Rick si incontrano per la prima volta e discutono sul da farsi. Il Governatore ammette di sapere che Rick ha trovato delle armi “l’altro giorno”, implicando che non si trattasse del giorno prima ma almeno un paio. Dopo una lunga conversazione, il Governatore dice a Rick di dargli Michonne in cambio della pace. Avrà due giorni per valutare l’offerta, prima di incontrarsi nuovamente. Hershel parla con Milton e Daryl con Martinez. Dopo l’incontro, i due gruppi tornano alle rispettive case.
  • Rick informa il gruppo che andranno in guerra contro Woodbury. Il Governatore informa Martinez che tenderanno un’imboscata al gruppo della prigione al prossimo incontro. Vuole tutti morti, tranne Michonne. Milton è contrario al piano.
  • Rick rivela ad Hershel l’offerta del governatore riguardante Michonne.

Giorno 318

  • Il governatore prepara una stanza di tortura per Michonne. Milton prova, senza successo, a fargli cambiare idea, quindi confessa tutto ad Andrea, che va in prigione per avvisare il gruppo. Tyreese e Sasha fanno rapporto al Governatore che decide di seguirla.
  • Tyreese e il gruppo aiutano i soldati a prendere dei vaganti da una fossa. Tyreese e Allen discutono di Donna.
  • Il Governatore scopre che Milton ha detto tutto ad Andrea, quindi prende una macchina e la segue.
  • Tyreese e Allen litigano ancora, alla fossa, e il primo per poco non uccide il secondo. Shumpert li riporta a Woodbury e decidono di prendere i vaganti successivamente. Il Governatore segue Andrea finché lei non fugge nella foresta.
  • Andrea s’imbatte in un magazzino abbandonato e il Governatore la trova di nuovo. Lei entra nel magazzino e lui la segue. Andrea fa sì che il Governatore si imbatta in un piccolo gruppo di vaganti e scappa via per raggiungere la prigione.
  • Milton arriva alla fossa piena di vaganti e dà loro fuoco.

Giorno 319

  • Shumpert raggiunge la fossa dei vaganti e li trova bruciati. Torna a Woodbury e fa rapporto a Martinez.
  • Andrea arriva alla prigione e cerca di farsi notare da Rick che è sulla torre di guardia. Spunta il Governatore che la placca e la trascina via senza essere visto.
  • Il Governatore torna a Woodbury e rinchiude Andrea nella sala delle torture di Michonne. Martinez dice al Governatore che secondo lui Tyreese e il suo gruppo hanno dato fuoco ai vaganti. Il Governatore parla con Tyreese e capisce che non sono stati loro, ma Milton.
  • Rick dice a Hershel e Daryl che consegneranno Michonne al Governatore e Merle la accompagnerà. Rick e Merle ne parlano. Poi va fuori e nota che Michonne ha piani per rinforzare le barricate in caso di un altro attacco del Governatore. Merle li guarda da dentro la prigione e parla con Carol. Poi va alla stanza dei generatori per prepararsi a catturare Michonne. Daryl cerca Merle. Glenn si rifiuta di parlare di Merle, essendo ancora arrabbiato con lui.
  • Daryl trova Merle nella sala dei generatori. Entrambi credono che Rick cambierà presto idea sul consegnare Michonne. Merle cattura quindi Michonne e i due vanno al luogo dell’incontro. Rick cambia idea. Merle trova una macchina che usa per raggiungere il luogo più velocemente. Dopo aver cercato per tutta la prigione, Rick e Daryl scoprono che Merle se n’è già andato con Michonne. Daryl lo segue e dice a Rick di prepararsi per ciò che accadrà.
  • Michonne convince Merle a lasciarla andare. Merle va al luogo dell’incontro da solo. Sulla strada si ferma in un bar per bere un drink. Ascolta la musica a tutto volume per creare un’orda di vaganti che lo segua. Michonne incontra Daryl sulla strada verso la prigione. Daryl va verso Merle e Michonne prosegue il cammino. Merle prova a tendere un’imboscata al Governatore e uccide molti dei suoi uomini, ma il Governatore uccide Merle.
  • Rick e il gruppo mettono ai voti la situazione; combattere il governatore o scappare e tentare la fortuna sulla strada. Michonne arriva alla prigione.
  • Daryl arriva al luogo dell’incontro e scopre suo fratello trasformato in zombie. Daryl lo uccide e scoppia a piangere.

Giorno 320

  • Il Governatore tiene Milton prigioniero e lo picchia prima di portarlo nella stanza delle torture con Andrea, dove lo pugnala nello stomaco per far sì che muoia, si rianimi e mangi Andrea. È l’alba in prigione, e il gruppo si prepara all’imboscata per l’esercito del Governatore. Il Governatore e l’esercito di Woodbury vanno verso la prigione, tranne Tyreese e Sasha, che rimangono a Woodbury per difenderla.
  • L’esercito di Woodbury arriva alla prigione e irrompono al suo interno. Vengono sorpresi dal gruppo e scappano via spaventati. Il Governatore e i suoi scagnozzi li seguono. Un soldato di Woodbury scappa attraverso la foresta e vede Carl, Hershel e Beth. Carl lo uccide senza esitazione. Rick e il gruppo celebrano il fatto che siano riusciti a respingere l’attacco.
  • Milton dice ad Andrea che ha lasciato un attrezzo dietro la sedie a cui è ammanettata. Andrea prova a prenderlo per liberarsi mentre Milton muore. Andrea riesce a prendere l’attrezzo ma Milton si risveglia e la morde.
  • Il Governatore raggiunge il suo esercito che si rifiuta di tornare a combattere. Quindi li uccide tutti a sangue freddo, eccetto Martinez e Shumpert. I tre si accampano.
  • Rick, Michonne e Daryl decidono di andare a Woodbury e porre fine alla guerra. Sulla strada scoprono l’esercito di Woodbury assassinato, eccetto una sopravvissuta, Karen.
  • Rick, Daryl, Michonne e Karen arrivano a Woodbury. Tyreese e Sasha iniziano a sparare, ma Karen rivela che sono amici e che il Governatore ha ucciso tutti. Cercano e trovano Andrea, morente, che si spara dopo aver detto “addio” a Rick, Daryl e Michonne. Rick prende uno degli autobus usati come barricate e porta alla prigione gli altri cittadini di Woodbury.

Giorno 321

  • Rick, Daryl, Michonne, Tyreese, Sasha, Karen e circa 15 altri abitanti di Woodbury arrivano alla prigione Vengono accolti dal gruppo mentre Rick dice a Carl che accoglierà i sopravvissuti di Woodbury realizzando il desiderio di Andrea, con tutti che vivono in pace.

Rispondi